Corsi

 

La voce è “richiamo” di sé
a se stessi e agli altri.

I corsi settimanali sono appuntamenti di un’ora e mezza circa che sostengono in maniera continuativa la conoscenza e l’approccio al Canto Sensibile.
Quest'anno il Laboratorio41 propone due corsi settimanali di Canto Sensibili in due giornate differenti.

IL RICHIAMO DELLA VOCE I
Quando:  tutti i mercoledì dalle 18.45 alle 20.15,
dall’11 ottobre al 20 dicembre 2017 (10 lezioni da 1h 30′)
Lezione di prova e gratuita: mercoledì 4 ottobre 2017 dalle 18.45 alle 20.30

IL RICHIAMO DELLA VOCE II
Quando: tutti i martedì dalle 16.45 alle 18.15,
dal 10 ottobre al 12 dicembre 2017 (10 lezioni da 1h 30′)
Lezione di prova gratuita: martedì 3 ottobre dalle 16.45 alle 18.15

Dove: via Castiglione 41, presso il Laboratorio 41, Bologna

 

CONTENUTI. Poiché la qualità e la libertà della nostra emissione vocale dipendono dalla nostra consapevolezza corporea e sensoriale durante i corsi di Canto Sensibile dedico uno spazio importante all’esplorazione di quelle parti del corpo in profonda relazione con la vocalità, avvalendomi di pratiche di lavoro corporeo basati sulla relazione tra movimento, respiro e voce. L’obiettivo dei corsi  è quello di sciogliere i blocchi che ostacolano il libero flusso della voce, riconoscere le parti che sono inattive al processo espressivo e al contempo nutrire la possibilità dell’ascolto, necessario per una corretta emissione. Lavorare in maniera sensibile sul proprio suono significa lavorare sulla propria sensibilità complessiva. Poiché la ricerca della propria identità vocale si arricchisce anche dell’ascolto e dell’incontro con “altro”, verrano proposti diversi esercizi di musica d’insieme e canti di altre tradizioni culturali.

Il metodo si rivolge a tutti coloro che abbiano voglia di conoscere la propria voce e di riconoscersi attraverso la voce, in un‟percorso di ricerca ed ascolto, individuale e corale.

 info e iscrizioni: laboratorio41@gmail.com, cantosensibile@gmail.com

TEMI PROPOSTI DURANTE I CORSI
  • Liquidazioni e attivazioni
  • Riorganizzazione della muscolatura profonda e della colonna vertebrale
  • Esercizi per il riconoscimento dei parametri fondamentali nel rapporto voce–udito che hanno un ruolo chiave per l’emissione vocale
  • La scoperta dell’apparato sensoriale e nervoso nella voce
  • Ascolto interno ed ascolto esterno
  • Gesto e immaginazione come dispositivi del suono
  • Punti di sostegno del cantante
  • Piani espressivi della voce
capacità-di-ascolto

Le corde vocali sono lembi tendinei
che, con il passaggio dell'aria,
vibrano generando la voce.

La voce è l’espressione
della nostra capacità di ascolto
,
dice M.L. Aucher.

Tutto di noi è ascolto.